"Il tuo corpo richiede attenzione attraverso il giusto movimento..non privarlo del suo unico linguaggio".
Il Riequilibrio Posturale è dunque il “giusto movimento”.

Riequilibrio Posturale

Attraverso la presa di coscienza di ciò che il corpo ci mostra, nel rispetto dei suoi limiti, sviluppandone le potenzialità, daremo alla struttura la possibilità di destabilizzare quei meccanismi ormai memorizzati che hanno viziato l’originario equilibrio, riportandola nel suo asse secondo il fenomeno naturale della gravità.

Con le tecniche di allungamento e decontrazione ritroveremo le morbidezze perdute; con la ricerca del tono della muscolatura profonda daremo sostegno alla struttura; il lavoro mirato al piede darà una nuova stabilità ed equilibrio; l’efficacia del respiro attiverà il fulcro del riequilibrio delle energie più profonde agendo sul muscolo diaframma.

Durante questo percorso di distruzione dei vecchi equilibri errati il corpo manderà nuovi segnali, tensioni, dolori anche momentaneamente più acuti, proporzionati al radicamento e quindi alla resistenza della memoria del “vizio”.

Con l’accettazione e la volontà, oltre la fatica e lo scoraggiamento, arriverai non solo a “sentire” nuove zone del tuo corpo ma… parti di te stesso dimenticate.



"Il tuo corpo ti ringrazierà e il tuo Essere vivrà più leggero."